Presente e futuro della gestione dell’acqua: prospettiva Klink

Klink tiene il raccordo tra i progetti europei per la gestione di Prospettiva dei servizi idrici e presenterà il prossimo 15 febbraio 2017 nel Convegno finale del Progetto Life+ SANePLAN la vista integrata WIZ-SANePLAN per la pianificazione idropotabile e la depurazione.

SANePLAN è il progetto che ha esteso concetti e strumenti di WIZ dall’ambito idropotabile alla depurazione.

Promosso dal Centro Tecnologico ITG, dalla Provincia di Pontevedra e dall’azienda italiana Physis, SANePLAN è stato approvato dall’Unione Europea nell’ambito del programma LIFE+ all’interno della componente tematica “Politica e governance ambientali” (LIFE12 ENV/ES/000687).

Scopo principale del progetto è la pianificazione integrata e la gestione sostenibile delle infrastrutture di fognatura e depurazione delle acque attuata sviluppando un Sistema Informativo che ha reso disponibili dati affidabili ed esatti per una corretta pianificazione alla luce delle esigenze attuali e delle previsioni future, tenendo in considerazione costi, esigenze di tutela ambientale, sviluppo demografico e cambiamento climatico.

In dieci anni il team di Klink ha consentito alle strutture più innovative in Italia e in Spagna (ITG, Ingegnerie Toscane, Acque, Physis, Università di Firenze-DICEA, ITA-Università di Valencia, BRE, Bimatik) e alle amministrazioni pubbliche più attente (Autorità di Bacino del Fiume Arno, Provincia di Pontevedra) di disegnare un framework per collegare la gestione efficace e la pianificazione di prospettiva futura del servizio idrico integrato.

Per altre informazioni sul programma della giornata visitate il sito del progetto a questo indirizzo.

Share Button